La Cucina

La pasta.

Usiamo solo Benedetto Cavalieri e di mese in mese decidiamo che sugo accostarci.

Carciofi moretti d’inverno, asparagi a primavera, asparagi di Pescia naturalmente, zucchine e nipitella d’estate, porcini dell Abetone in autunno e tartufi bianchi di San Miniato.

La carne, cioè le bistecche!

Bistecca Chianina e Fassona
Bistecca Chianina e Fassona

Da noi solo il forno a legna di cerro

Solo razze Italiane

Alta almeno 6cm, cotta ritta in forno per 5 minuti e poi sulle braci 5 e 5 per parte.

Dei sei cm di spessore uno per parte sarà cotto, il resto al sangue. Per favore non chiedeteci di cuocerla di più. Sarebbe sprecare quello che la carne può offrire.

Gli Affettati E i Pecorini di transumanza , che dire…

Salumi Toscani di Selezione

 

Solo al coltello , magari tagliati un poco più spessi ma solo al coltello. Prosciutti, salami, finocchione e coppe e altri stagionali d eccellenza prodotti da piccoli artigiani

Sapori intensi, pieni e con una pasta e grana d’altri tempi. Mostarde artigianali riempiono il palato dedicando accostamenti vivaci e freschi.

Cerchiamo nel rispetto della stagionalità, di produrre anche sott’oli e salumi, come la Soppressata.

I secondi e le cotture in forno a legna.

Che sia un cinghiale, un pollaccio o una padella di verdure grigliate, il legno, la brace ed il fumo la fanno sempre da padroni conferendo sapori che nessun’altra cottura può regalare.

E i dolci?

Quelli fatti dalla nonna, con la frutta dell’albero nell’aia e uova vere.